Notizie e testimonianze sull'adozione a distanza

Home Testimonianze

DONAZIONI ONLINE

Dona online

Dona ora online
In caso di emergenze sanitarie, disastri naturali, dona a Compassion a favore dei bambini e delle loro famiglie.
Puoi donare online con carta di credito o utilizzando un bollettino postale o il conto corrente bancario: dona ora

DONAZIONI DEDUCIBILI - ONLUS

Donare alle onlus: deducibilità e detraibilità

Benefici fiscali: donazioni deducibili o detraibili
Tutte le donazioni che effettui nel corso dell'anno a favore di Compassion Italia sono deducibili o detraibili in sede di dichiarazione dei redditi.
Ricorda di conservare l'originale dell'estratto conto della tua carta di credito o del tuo conto corrente bancario o postale

PDF Print E-mail

UGANDA: DAL PROGRAMMA UNIVERSITARIO AL PARLAMENTO

Uganda: Margret Makhoha è stata eletta senatrice in Uganda

In Uganda si sono da poco svolte le elezioni presidenziali e parlamentari. La notizia più emozionante è che Margret Makhoha, laureata del programma Università e Leadership, è stata eletta senatrice.
Prima delle elezioni, Margret ha lavorato come assistente sociale e successivamente come direttrice di un Centro Compassion. La sua storia è una tra le tante che siamo sicuri di poter raccontare prossimamente, grazie all’impatto del programma Università e Leadership: tanti giovani senza possibilità economiche stanno ricevendo la migliore formazione accademica e spirituale per trasformare le loro nazioni.


Margret Makhoha rappresenterà la regione del Namayingo, un’area caratterizzata dalla produzione agricola e dalla pesca. Nel 2003 si è laureata in Scienze dell’Educazione presso la Makerere University. È sposata e ha tre figli di età compresa tra i tre e i sette anni. 

La cerimonia di investitura si terrà a Maggio 2011. Margret era in lizza con altri 3 candidati, vincendo con oltre il 50% dei voti per il partito NRM (Movimento di Resistenza Nazionale).

La sua campagna elettorale aveva come motto “È possibile!”: la sua passione per l’impegno sociale è iniziata quando frequentava le scuole elementari, turbata dalle sofferenze e dalle violenze che subivano le donne del suo villaggio.
Il suo obiettivo è portare i servizi più vicini ai bisogni delle persone: Namayingo, la regione da cui proviene, è ancora arretrata e per questo Margret vuole lavorare con il governo per migliorare la situazione delle strade, delle scuole e dei servizi ospedalieri.
Margret, inoltre, ha dichiarato di voler sostenere lo sviluppo economico e sociale della sua gente, ad esempio lavorando con ONG (tra le quali Compassion) per aiutare i bambini e gli orfani. Come ha recentemente affermato, la sua nuova posizione le permetterà sostenere un gruppo di bambini, un sogno che finalmente può realizzarsi.


Torna a  "Testimonianze e Storie"

 
I cookie permettono di migliorare la tua navigazione sul sito di Compassion. Utilizzando il sito, accetti l'uso dei cookie in base alle nostre linee guida. Per maggiori informazioni, leggi la informativa estesa.
Accetto i cookie:

EU Cookie Directive Module Information