Sostenitori in viaggio - visitare il bambino in adozione a distanza

 

Home Notizie Sostenitori in viaggio Il viaggio di Nicola

EMERGENZE

Emergenze sanitarie e disastri naturali

Emergenze: disastri naturali ed emergenze sanitarie
Africa, Asia e America Latina: in tutto il mondo, si verificano ogni giorno disastri naturali ed emergenze di ogni tipo.
Tifoni, terremoti, stagioni delle piogge, epidemie ed emergenze sanitarie: scopri gli aggiornamenti in tempo reale. Leggi.

TESTIMONIANZE

La storia di Joshua, studente del Kenya

DALLE BARACCOPOLI AI LABORATORI DI RICERCA
Joshua è uno studente kenyano, sogna di scoprire un vaccino contro la malaria. Leggi.

Storia dall'India

SCONFIGGERE LA MALARIA E SALVARE UNA GENERAZIONE
Mary ha 15 anni e vive in India, nella regione del Jharkhand. Leggi.

PDF Print E-mail

Il viaggio di Nicola in Brasile

Nico Battaglia, oltre a essere uno dei più apprezzati musicisti italiani nell'ambito della Christian Music, è da diverso tempo uno dei testimonial ufficiali di Compassion Italia.
Durante l'estate 2011, impegnato in una serie di concerti in Brasile, ha conosciuto Gleidson, un ragazzo sostenuto a distanza da un suo amico. Ecco le foto e il racconto del loro incontro:

Il 19 agosto 2011, durante un tour in Brasile, ho avuto la bellissima opportunità di incontrare un bambino di Belo Horizonte, sostenuto a distanza da un mio amico attraverso Compassion Italia.
Gleidson, questo è il suo nome, è un ragazzo di dodici anni, molto gentile e sempre sorridente, con la passione per la musica e il desiderio di diventare un bravo panettiere.

Abbiamo trascorso piacevolmente un po' di tempo, condividendo le nostre esperienze, parlando delle nostre nazioni e dei sogni che ci accompagnano ogni giorno.

Sì, Gleidson ha dei sogni! Nonostante i gravi disagi sociali presenti nella zona in cui abita, ha trovato il modo per dare spazio alle sue aspirazioni e ai suoi più profondi desideri.
L'amore della sua famiglia e delle persone che lo curano ogni giorno sono il motore trainante della sua vita e delle sue passioni.

Abbiamo visitato la scuola che frequenta e conosciuto i suoi insegnanti. Ringrazio il Signore per il prezioso lavoro di questa scuola che contribuisce in modo determinante alla crescita e alla formazione di tanti ragazzi nel bisogno.
Al termine del nostro incontro ho regalato a Gleidson una chitarra. E' stato un momento davvero speciale. Ci siamo salutati suonando insieme una canzone mentre gli altri studenti della scuola ci osservavano con gioia e interesse.
Il suo sorriso e quelle note saranno sempre nel mio cuore e nei miei ricordi.


Per conoscere meglio Nico Battaglia e la sua musica, visita il sito www.nicobattaglia.it