Dati e informazioni sulla povertà

Home Notizie Dati sulla povertà Acqua
PDF Print E-mail

Scopri i dati sull’acqua e sulle realtà dei bambini e delle famiglie che vivono nei Paesi poveri

  • 783 milioni di persone non hanno accesso ad acqua potabile. Si tratta dell’11% della popolazione mondiale.
  • 2,5 miliardi di persone non hanno accesso a servizi igienici adeguati: si tratta del 35% della popolazione mondiale.
  • Circa 700.000 bambini muoiono di diarrea ogni anno, a causa di acqua contaminate e scarsa igiene. Si tratta di 2.000 bambini muoiono ogni giorno.
  • L’accesso a servizi igienici in Africa subsahariana è in decline: solo 31% della popolazione, 6% in meno rispetto al 2006.
  • Lavare le mani con acqua e sapone può ridurre l’incidenza della diarrea del 47%.
  • Provvedere acqua potabile, servizi igienici e disinfettanti può ridurre le vittime di diarrea del 65%.
  • La malnutrizione infantile è causa di morte per il 35% dei bambini di età inferiore a 5 anni. Si stima che il 50% dei casi di malnutrizione sia legato a diarrea o infezioni intestinali causate da acqua non potabile o scarsa igiene.
  • In media, in Africa e in Asia le donne trasportano ogni giorno taniche d’acqua di 20 litri – lo stesso peso di un bagaglio aereo.
  • Il 12% della popolazione mondiale utilizza l’85% delle fonti d’acqua.


Fonti: www.who.int, www.wateraid.org, www.unicef.org, www.childinfo.org

Dati sull'acqua Per combattere la povertà in modo efficace, occorre comprendere quanto l’acqua costituisca un aspetto importante.
Alcuni dati sono preoccupanti, ma occorre comprendere che le vittime di malattie causate da acqua non potabile potrebbero essere evitate in modo semplice. Nonostante questo, la mancanza di acqua potabile continua a complicare la vita quotidiana dei più poveri.
Uno degli aspetti più terribili è il fatto che migliaia di bambini muoiono ogni giorno a causa di acqua contaminata o condizioni igieniche adeguate. Un esempio di come Compassion opera è aiutare i bambini e le loro famiglie ad avere acqua potabile.
Il tuo sostegno a distanza cambierà la vita di un bambino per sempre. Grazie all’adozione a distanza attraverso Compassion, il tuo bambino e la sua famiglia non dovranno più lottare ogni giorno per avere acqua pulita. Il loro tempo e le loro energie potranno essere spese per studiare e frequentare il centro Compassion.

Adotta un bambino a distanza

Adozione a distanza con Compassion Italia
Il tuo contributo mensile, a partire da 26 euro al mese è completamente deducibile e detraibile!
Aiuterai i nostri centri per l'infanzia a provvedere al bambino che deciderai di sostenere:
cibo e acqua potabile cibo e acqua potabile
cure mediche cure mediche
aiuto scolastico aiuto scolastico
formazione professionale formazione professionale
cura emotiva e spirituale cura emotiva e spirituale

 
I cookie permettono di migliorare la tua navigazione sul sito di Compassion. Utilizzando il sito, accetti l'uso dei cookie in base alle nostre linee guida. Per maggiori informazioni, leggi la informativa estesa.
Accetto i cookie:

EU Cookie Directive Module Information