Adozione a distanza

Libera un bambino dalla povertà ora. Cambierai la sua vita... e anche la tua!

Importante: puoi detrarre l'adozione a distanza in fase di dichiarazione dei redditi

Attiva ora il tuo sostegno a distanza

Sostieni un bambino con 0,92€ al giorno, meno di un caffè. Compila il form che trovi di seguito. Grazie!

Attiva ora il tuo sostegno

Attraverso la tua Adozione a Distanza, ti abbineremo un bimbo o una bimba da una delle 25 Nazioni in cui opera la nostra missione.

Un gesto di solidarietà che cambia la vita di un bimbo con 29 euro al mese. Se in futuro dovrai interrompere il tuo sostegno a distanza, ti preghiamo di comunicarcelo.

La scelta del tuo bambino verrà fatta seguendo le urgenze segnalate dagli operatori e volontari della nostra missione. A fianco delle chiese e delle comunità locali, ci segnalano i bambini che più hanno bisogno di aiuto e che da più tempo aspettano un sostenitore.

Adozione a distanza è speranza e amore

Sostegno a distanza significa donare a un bambino l'opportunità di crescere in modo sano.

Grazie al supporto dei centri Compassion, ogni bambino riceve cibo nutriente, cure mediche, supporto scolastico, sostegno emotivo e spirituale.

Cibo nutriente

Cibo nutriente

Alimentazione e acqua potabile

Cure mediche

Cure mediche

Check-up e interventi sanitari

Scuola e istruzione

Scuola

Supporto allo studio

Sostegno emotivo

Supporto emotivo

Cura e attenzione da parte dello staff

Cosa riceverai?

Dimostrazione del tuo amore e risultati concreti della tua generosità

La foto del tuo bambino

La sua foto

Dopo pochi giorni dalla tua Adozione a Distanza, a casa riceverai la foto del tuo bimbo. Maschio o femmina? Africa, America Latina o Asia? Di che età?

Le lettere del tuo bambino

Le sue lettere

Condividi con lui lettere, fotografie, cartoline. Saranno un incoraggiamento reale e potrai scrivere al tuo bambino ogni volta che vorrai!

I disegni del tuo bambino

I suoi disegni

I bambini dei nostri centri amano disegnare! Li incoraggiamo a essere creativi e a raccontare con le immagini quello che gli sta più a cuore!

I disegni del tuo bambino

La nostra rivista

Riceverai a casa Compassion Mag, che racconta con tante foto le storie dalla nostra missione. Da tutto il mondo, per un pieno di speranza!

Novità dai centri

Novità dai centri

Oltre alla nuova foto del tuo bimbo, riceverai eventuali aggiornamenti sullo situazione del tuo bimbo e della sua famiglia.

Resoconto donazioni

Resoconto delle tue donazioni

Ogni anno, per detrarre o dedurre le tue donazioni nella dichiarazione dei redditi, riceverai il resoconto delle donazioni per godere di benefici fiscali.

Testimonianze dal mondo

In ogni angolo del pianeta, aiutiamo i nostri bambini grazie alla tua adozione a distanza!

Adozione a distanza per Jelita (Indonesia)
Indonesia: Jelita può studiare

Grazie al sostegno a distanza, Compassion ha potuto contribuire alle tasse scolastiche, acquistando anche materiale scolastico, libri e quaderni! I nostri operatori seguono Jelita e tanti altri bambini con attività di doposcuola e aiuto nello studio. "Voglio diventare una dottoressa, proprio come la mia sostenitrice" racconta Jelita, piena di speranza!

Adozione a distanza per Emidio (Brasile)
Brasile: Emidio ha speranza

Emidio aveva 5 anni quando sua mamma fu arrestata. Oggi ha 8 anni, vive con una zia ed è iscritto al centro Compassion di Recife: questo è un luogo felice, dove la povertà è un ricordo lontano e i bambini possono crescere e giocare. "Amo disegnare, mangiare con i miei amici e cantare" ci dice Emidio sorridendo. Grazie all'adozione a distanza, ha speranza per il futuro!

Adozione a distanza per Naritsa (Thailandia)
Thailandia: prevenzione malaria

La malaria è un malattia che mette a rischio la vita dei più piccoli. Grazie all'adozione a distanza, Naritsa ha ricevuto una zanzariera trattata con insetticida: una soluzione semplice per prevenire le punture di zanzara, principale causa dell'epidemia. "Al centro Compassion abbiamo imparato il corretto uso delle zanzariere e anche a casa posso studiare e dormire in sicurezza!"

Adozione a distanza per Rose (Kenya)
Kenya: Rose può mangiare

Rose vive a Korogocho, una delle baraccopoli più grandi del Kenya. Un luogo pericoloso per bambine piccole come lei: malattie, mancanza di cibo e povertà estrema sono la realtà quotidiana. Grazie all'adozione a distanza, Rose ha un luogo sicuro dove crescere: il centro Compassion accoglie tanti bambini come lei, garantendo a tutti cibo, cure, abiti e supporto scolastico ed emotivo!

Adozione a distanza per Sujitra e Lipi (Bangladesh)
Abiti nuovi in Bangladesh

Sujitra e Lipi sono due sorelle iscritte al programma di adozione a distanza di Compassion. La mamma, vedova, non ha potuto comprare loro vestiti nuovi negli ultimi due anni, ma grazie al sostegno a distanza anche loro hanno ricevuto una giacca, un paio di scarpe, calze e uniformi. "Non vedo l’ora di indossare le mie nuove scarpe! Io e mia sorella adoriamo le nuove giacche rosse!"


Adozione a distanza: puoi visitare il tuo bambino!

Come Federica, Marzio, Silvia e tanti altri sostenitori, potrai incontrare il tuo bambino nel suo Paese. Vedrai coi tuoi occhi i benefici del tuo sostegno!

Il viaggio di Federica in Ruanda
Ruanda: il viaggio di Federica

Da sostenitrice, poter sperimentare direttamente che grazie al mio sostegno a distanza i sogni della mia piccola Clemence prendono forma, ha fatto bene al mio cuore. Cosa mi porto a casa? Gli speciali abbracci della mia bambina e i suoi dolci sorrisi. Ha scritto delle parole d’amore che resteranno indelebili nel mio cuore. Abbiamo trascorso insieme tutto il giorno e quando ci siamo salutate ho capito che percorrere tutti quei chilometri… ne è valso assolutamente la pena!

Il viaggio di Marzio e Ramona nelle Filippine
Filippine: Marzio incontra Jeremiah

Con mia moglie Ramona abbiamo conosciuto Jeremiah, il ragazzo che sosteniamo con gioia da anni. Insieme a lui abbiamo visitato il centro e gli operatori ci hanno aperto l'archivio dove sono registrati tutti i suoi progressi. Lettere, controlli medici, pagelle di scuola e tanto altro! Jeremiah non ha mai smesso un attimo di ringraziarci: incontrarci è stato fantastico ed era così emozionato del fatto che avessimo fatto tanti chilometri per conoscerlo!

Il viaggio di Silvia ad Haiti
Haiti: Silvia incontra Séphora

Ho incontrato una bambina dolcissima: Séphora. Era felice che fossi lì e con i suoi grandi occhi non smetteva di guardarsi attorno! Le ho donato alcuni sacchi di cibo e una borsa con materiale scolastico e giocattoli. Quando li ha visti, i suoi occhi si sono spalancati, il suo visino e il suo sorriso si sono illuminati. Ed è in quel momento che mi ha insegnato cos’è la generosità: è uscita di corsa ed è tornata con la sua amichetta. Séphora ha condiviso quel poco che aveva con la sua amica!

Il viaggio di Rossana nelle Filippine
Filippine: l'incontro di Rossana

Un viaggio emozionante, proprio come il mio incontro con Ann. Eravamo nel centro Compassion, quando la nostra guida si gira e mi dice: "Guarda! Lei è Ann". L'ho subito riconosciuta: sorridente e gentile! Abbiamo pranzato nel centro e ho potuto conoscerla meglio. Abbiamo trascorso il resto del giorno anche con la mamma e Jing, responsabile del centro. Prima di salutarci, mi ha invitata a tornare. Mentre ero sul bus che mi riportava a casa ho visto che sorrideva e mi salutava: un'immagine che ricorderò sempre!


Inoltre, ogni anno organizziamo un viaggio in uno dei Paesi in cui operiamo, insieme ai sostenitori e ai volontari italiani.

Viaggio Compassion

È una fantastica esperienza, per toccare con mano il risultato del tuo sostegno a distanza.

Risposte alle tue Domande

Scopri le informazioni più importanti per iniziare oggi stesso il tuo sostegno a distanza!

  • Come faccio per adottare un bambino a distanza?

    Vi sono tanti, diversi modi per sostenere un bambino con l'adozione a distanza. Scegli quello che preferisci!

    Appena riceveremo i tuoi dati, attiveremo la tua Adozione a Distanza. E, nel più breve tempo possibile ti invieremo i dati e la fotografia della bambina o del bambino che che con più urgenza ha bisogno del tuo sostegno.

  • Quando riceverò i dati del mio bimbo?

    Entro 2 settimane dalla compilazione del modulo di Adozione a Distanza, riceverai a casa il nostro Kit di benvenuto. Ma prima ancora ti invieremo via email tutti i dati principali della bimba o del bimbo che ti sta aspettando. Così potrai scoprire subito il suo nome, il Paese in cui vive e la sua bella fotografia!

  • Posso scrivere al bambino che sostengo?

    , e ti incoraggiamo a farlo ogni volta che vorrai! Puoi farlo tramite lettere e biglietti tradizionali oppure online. Nel Kit di benvenuto che riceverai a casa troverai il tuo codice e la tua carta da lettera personalizzata per scrivere al tuo bambino.

    L'indirizzo a cui inviare le tue lettere è: Compassion Italia Onlus, via Corio 15, 10143 Torino (TO).

    Potrai scrivere italiano, in inglese o in spagnolo, così i nostri volontari potranno tradurre il tuo messaggio nella lingua o nel dialetto dei bambini.

    Per i bimbi che accogliamo nei nostri centri è bellissimo sapere che una persona di un altro Paese del mondo li ama e vuole incoraggiarli. Ogni giorno vediamo bambini che saltano di gioia quando arrivano le lettere dei sostenitori! Spesso sono le uniche lettere che ricevono. Più scrivi, più incoraggiamento riceve il tuo bimbo: le tue lettere possono fare la differenza!

  • Cosa riceve il mio bambino?

    Grazie al tuo sostegno a distanza, il bimbo che sosterrai potrà godere di:

    • cure e visite mediche
    • cibo, acqua potabile
    • supporto per l'istruzione
    • formazione professionale
    • un ambiente cristiano, protetto e sicuro in cui crescere
    • cura e sostegno dei nostri operatori locali
  • Posso inviare un regalo al mio bambino?

    ! Ti invitiamo a effettuare una semplice donazione, ad esempio per il compleanno. Così, i nostri operatori compreranno sul posto un dono per il tuo bimbo, in base a quello di cui ha più bisogno, affinché la tua donazione sarà usata correttamente: scorte di cibo, abiti o altro.

    Oppure potrai inviare un dono cartaceo, di dimensione massima 21x29 cm e di 0,5 cm di spessore (come album da colorare, etc). Non è possibile inviare regali di altro tipo o di altre dimensioni perché i costi per l'invio e per le pratiche di dogana sono davvero troppo elevati.

  • Posso incontrare il bambino che sostengo?

    Certo! Incontrare il tuo bambino sostenuto a distanza sarà un'esperienza indimenticabile: potrai conoscere il tuo bambino, la sua famiglia, il centro Compassion a cui iscritto e la sua comunità. In più, potrai constatare personalmente la differenza che stai facendo nella sua vita!

    Ti chiediamo gentilmente di avvertirci almeno 2 mesi prima della partenza per organizzare la tua visita, avvertire i nostri operatori e traduttori locali (se necessario). Inoltre, ti daremo le informazioni più importanti di cui hai bisogno per il tuo viaggio.

    A tutela di ogni bambino, almeno un familiare e uno dei nostri operatori ti accompagneranno durante il tuo incontro.

  • Quanto dura il sostegno a distanza?

    Con l’ adozione a distanza puoi sostenere un bambino nella sua crescita, all’incirca fino a quando il bambino raggiunge l’età compresa di 18-22 anni. L’età massima varia da Paese a Paese.

    La nostra speranza è che tu possa sostenere il tuo bambino fino al diploma, ma ovviamente i tempi e le possibilità cambiano. In ogni caso puoi interrompere il sostegno del tuo bambino in qualsiasi momento chiamandoci allo 011 7710212.

    Ti ricordiamo anche che a volte le condizioni dei bambini sostenuti cambiano. Se il bambino che sostieni dovesse smettere di partecipare al programma di sostegno a distanza, ti avvertiremo rapidamente e ti offriremo l'opportunità di sostenere un altro bambino bisognoso.

  • Come sono usate le mie donazioni?

    Le donazioni del tuo sostegno a distanza aiutano il tuo bambino. Garantiscono cibo, cure e visite mediche, sostegno allo studio, materiale scolastico, uniformi scolastiche, sostegno psicologico e spirituale… e tanto altro, in base alle esigenze del bambino e della sua famiglia!

    Tutto il nostro sostegno è portato avanti grazie alla tua generosità e al supporto dei nostri operatori e volontari locali.

  • Posso detrarre o dedurre le mie donazioni?

    , puoi scegliere di detrarre o dedurre le tue donazioni e il tuo sostegno a distanza nella tua dichiarazione dei redditi. Per questo, ricorda di conservare le ricevute dei tuoi bollettini o gli estratti conto.

    Ogni anno, nel mese di marzo ti manderemo il resoconto delle donazioni a Compassion effettuate nel corso dell'anno precedente, che potrai consegnare al tuo commercialista o CAF di riferimento.

  • Cosa ricevo nel corso dell'anno?

    Nel corso dell’anno ti manderemo:

    • Le lettere (tradotte, se necessario), i disegni o le cartoline del tuo bambino… apposta per te!
    • Eventuali aggiornamenti sulla salute del bambino e sulla condizione della sua famiglia.
    • Tre numeri periodici della nostra rivista Compassion Mag, per raccontarti le storie della nostra missione in tutto il mondo.
    • Il resoconto delle tue donazioni, per poterlo presentare in sede di dichiarazione dei redditi e detrarre e/o dedurre l’importo.
  • C'è differenza tra sostegno a distanza e adozione a distanza?

    No, non c'è alcuna differenza, anche se in realtà il termine più corretto è "sostegno a distanza". Ma nel linguaggio corrente, usato soprattutto in TV, radio o internet, la terminologia "adozione a distanza" è più diffusa.

    In ogni caso, qualunque siano le parole utilizzate, ora tocca a te: se sostieni un bambino a distanza, ci aiuterai a cambiare il mondo… un bambino alla volta!

  • Dove opera Compassion?

    Lavoriamo in 25 Paesi - tra i più poveri di tutto il mondo

    • In Africa siamo presenti in Burkina Faso, Etiopia, Ghana, Kenya, Ruanda, Tanzania, Togo e Uganda
    • In America Latina siamo presenti in Bolivia, Brasile, Colombia, Equador, Peru, Repubblica Dominicana, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Nicaragua e Messico
    • In Asia siamo presenti in Bangladesh, Indonesia, Filippine, Sri Lanka e Tailandia
  • Posso fidarmi di Compassion?

    Certo! Compassion Italia è registrata come ONLUS dal 1999 presso il Dir. Reg. Entrate del Piemonte.

    Siamo impegnati a gestire ogni donazione e adozione a distanza in totale trasparenza. L’integrità è uno dei valori cardine della nostra associazione.

    A livello internazionale, Compassion è soggetta a controlli di società di revisione e ogni anno riceve importanti riconoscimenti per l'ottima integrità finanziaria della gestione di tutte le donazioni.

    Compassion Italia Onlus, in Italia, è sottoposta a simili verifiche; il nostro bilancio è pubblico e ogni anno viene verificato da società esterna di revisione.

  • Posso condividere sui social la foto del bambino che sostengo a distanza?

    , puoi condividere sui tuoi social una fotografia del bimbo che sostieni, oppure una sua lettera o un suo disegno. Ti chiediamo però di non condividere i suoi dati sensibili (nome completo, location, eventuali malattie). Lo facciamo perché abbiamo a cuore la sicurezza e la protezione dei bambini che partecipano al nostro programma di adozione a distanza.

    Nel caso in cui tu pubblicassi dati personali o sensibili del bambino, ti inviteremo a modificare la tua pubblicazione, al solo e unico fine di tutelare la sua sicurezza.

Sostieni ora un bambino

Se hai altre domande sul sostegno a distanza, i nostri operatori saranno felici di aiutarti! Chiamaci allo 011 7710212 o scrivici a info@compassion.it

Logo Compassion Italia
© Copyright Compassion Italia 2002-2020 - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza, aiutando 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina.