Ghana: pagare di più per meno cibo

“Non possiamo permetterci di mangiare più volte al giorno. Se lo facciamo, non avremo cibo per il giorno successivo” – Abigail, la madre di Raphael.

Ghana: pagare di più per meno cibo


Raphael è un bambino di 10 anni, vive in Ghana ed è iscritto a uno dei centri Compassion del Paese.

Sua mamma Abigail condivide con noi la straziante decisione che deve costantemente affrontare a causa dell’aumento dei prezzi dei generi alimentari.


Ghana: pagare di più per meno cibo


“Qualche mese fa un sacco di riso da 5 kg costava circa 4 euro, ma oggi supera i 5,5 euro. È una situazione preoccupante!, dice Abigail.


Ghana: pagare di più per meno cibo


Oggi è diventato normale in Ghana vedere un aumento settimanale del costo del cibo e dei trasporti, mentre i salari rimangono gli stessi. La popolazione deve pagare di più per meno cibo.


Ghana: pagare di più per meno cibo


Anche i nostri collaboratori si trovano ad affrontare situazioni critiche.

Dorcas, operatrice di un centro Compassion, ci racconta: “Quando i bambini vengono al centro, gli diamo da mangiare. In pochi mesi, il costo per nutrire 130 bambini con riso e pollo è aumentato del 45%.


Ghana: pagare di più per meno cibo


Per Raphael, non c'è niente di meglio che andare al centro Compassion: può giocare con i suoi amici, imparare nuove storie bibliche e, naturalmente, mangiare qualcosa di nutriente e delizioso.


Ghana: pagare di più per meno cibo


Compassion porta cesti alimentari alle famiglie più vulnerabili, ma sta diventando sempre più difficile continuare a servire chi ha bisogno di aiuto. Godwin, direttore del centro Compassion, non ha smesso di avere speranza: “Vogliamo consegnare ancora più cesti di cibo ai bambini. Il nostro sogno per il futuro è fornire cesti alimentari mensili a ogni famiglia in difficoltà”.

Abigail condivide con noi il sollievo che ha provato quando ha ricevuto un cesto di cibo: Il cibo è il nostro bisogno più urgente, perché dobbiamo sfamare i bambini ogni giorno. Con le scorte d’emergenza che riceviamo da Compassion possiamo essere sereni per qualche settimana”.


Ghana: pagare di più per meno cibo


Compassion è impegnata a fornire aiuto nei contesti più disperati. Ogni donazione consente ai centri di fornire cesti alimentari alle famiglie che soffrono la fame estrema. La tua generosità ci aiuta a rispondere alla fame con speranza.


Aiutaci con una donazione

Sostieni a distanza un bambino

Grazie al sostegno a distanza aiuterai i nostri operatori e i volontari delle chiese locali a prendersi cura delle vite dei bambini che vivono in povertà.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2022 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful