Guatemala: da bambina sostenuta a insegnante

Marta, iscritta al centro Compassion dall’età di tre anni, ha trovato il modo per restare vicina ai bambini, anche dopo il diploma. Oggi è un’insegnante che vuole benedire i bambini!

Guatemala: da studentessa a insegnante, grazie all'adozione a distanza


Marta, 20 anni, ha trascorso la maggior parte della sua vita iscritta al programma di adozione a distanza. Ora, ex studentessa Compassion, ama fare la differenza nella vita dei bambini.


Guatemala: da studentessa a insegnante, grazie all'adozione a distanza


Marta è entrata per la prima volta nel centro Compassion quando aveva tre anni. “Due amiche della chiesa vennero a trovarmi, per parlarmi di Gesù. Quando videro la mia bambina, mi invitarono a iscriverla al centro”, racconta Ofelia, la mamma di Marta.

“Tutto ciò che mi insegnavano al centro Compassion mi incantava”, ricorda oggi Marta. Ogni giorno imparavo una nuova storia della Bibbia. Non sono nata in una famiglia cristiana, quindi ogni racconto era qualcosa di nuovo per me”.


Guatemala: da studentessa a insegnante, grazie all'adozione a distanza


Per Marta, il centro è stato anche un rifugio nei momenti difficili, come quando il padre li abbandonò.

"Dio benedica gli operatori del centro per come mi hanno aiutato durante questi anni", dice Marta.


Guatemala: da studentessa a insegnante, grazie all'adozione a distanza


“L’amore del mio sostenitore e degli insegnanti del centro Compassion ha cambiato la mia vita. Senza il loro aiuto, mia mamma non ce l’avrebbe fatta da sola”.

Marta ha ricevuto sostegno per i suoi studi: Compassion ha sempre sostenuto i miei studi, fino al termine del liceo”, spiega Marta.

Marta ama parlare di una lettera ricevuta dal suo sostenitore, una lettera che le ha cambiato la vita per sempre.


Guatemala: da studentessa a insegnante, grazie all'adozione a distanza


“In quelle pagine mi scrisse: 'Non mollare mai! Affida ogni tuo sogno a Dio, e Lui ti sosterrà!' Quelle parole mi hanno incoraggiato tantissimo, soprattutto in un momento in cui ne avevo bisogno”.

Mentre Marta si avvicinava alla conclusione dei suoi studi, iniziava a pensare al suo futuro. Era sempre stata benedetta dal centro Compassion e desiderava ricambiare in qualche modo.


Guatemala: da studentessa a insegnante, grazie all'adozione a distanza


Parlando col direttore, ha chiesto se potesse continuare a servire i bambini, in qualità di tutor. La sua proposta è stata accettata e oggi Marta si prende cura dei bambini più piccoli!

“Sono profondamente grata al centro Compassion, ho ricevuto tantissimo e ora sono onorata di poter dare qualcosa in cambio, come insegnante per i bambini”, spiega.


Guatemala: da studentessa a insegnate, grazie all'adozione a distanza


Nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia, Marta continua a occuparsi dei bambini, visitandoli nelle loro case oppure organizzando attività in piccoli gruppi.


Sostieni i bambini

Col tuo aiuto, possiamo liberare bambini e ragazzi dalla povertà, com'è successo nella vita di Marta.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Oppure, aiutaci con una donazione. Grazie per il tuo prezioso aiuto!

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2021 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful