Indonesia: benedetta, per amare il mio prossimo

Putri ha sempre avuto un sogno: aiutare i più poveri della sua città. Ma come fare? Scopri la sua idea a favore dei più vulnerabili, durante la pandemia in Indonesia

Indonesia: benedetta, per amare il prossimo


Per anni, Putri ha osservato i mendicanti lungo le strade di Solo City, in Indonesia.

“Nel mio quartiere ci sono tanti uomini, donne e bambini di ogni età che scavano tra i rifiuti alla ricerca di qualcosa da mangiare”, ci racconta. “Vedere queste scene mi ha sempre commosso e ho sempre pensato di volerli aiutare – ma in che modo?


Indonesia: benedetta, per amare il prossimo


Dallo scoppio della pandemia di COVID-19, le condizioni dei poveri stanno diventando sempre più disperate.

Anche per la famiglia di Putri, le risorse stanno diminuendo costantemente. La piccola bancarella di ortaggi della mamma, a causa del calo di clienti, ha tristemente perso la maggior parte dei guadagni.


Indonesia: benedetta, per amare il prossimo


“Nei momenti più difficili ho rivolto le mie preghiere a Dio, affinché mi aiutasse”, racconta.

Nelle prime settimane di giugno, il suo sostenitore le ha inviato un regalo – una donazione per lei e la sua famiglia. Per Putri, è stata la risposta alle sue preghiere.


Indonesia: benedetta, per amare il prossimo


“Con le lacrime agli occhi, mia mamma era piena di gioia. Proprio mentre stavamo affrontando il periodo più duro, il mio sostenitore mi ha inviato un dono. Ha pensato a me e alla mia famiglia!”.

Nel frattempo, il centro Compassion a cui è iscritta Putri ha avviato una collaborazione con le autorità locali, per distribuire scorte di cibo e pranzi caldi alle famiglie più vulnerabili.

Insieme ai suoi genitori e al suo fratellino, Putri ha preso una decisione: destinare parte delle risorse regalate dal suo sostenitore per preparare pasti per le altre famiglie povere della città.


Indonesia: benedetta, per amare il prossimo


E così, Putri e la sua famiglia hanno già donato oltre 50 pasti completi – con riso, pollo e verdure.

“Ogni volta che preparo il cibo da donare ai più poveri, quasi non riesco a credere a ciò che sto facendo. Finalmente, posso aiutare gli altri: uno dei miei sogni sta diventando realtà”.


Indonesia: benedetta, per amare il prossimo


“Il mio sostenitore mi ha aiutato per tanto tempo, da quando avevo quattro anni. Ora, è arrivato il mio momento: posso aiutare il mio prossimo, proprio come il mio sostenitore ha fatto con me”.


Indonesia: benedetta, per amare il prossimo


Fai la differenza nella vita di un bambino

Col tuo aiuto, possiamo liberare un bimbo dalla povertà. Proprio come successo a Putri.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Oppure, aiutaci con una donazione. Grazie per il tuo prezioso aiuto!

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2020 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful